13 luglio 2012

Sagra di San Pancrazio a Zagarise. Raimondo esilia Schipani

Pietro Raimondo e Vincenzo Schipani (caricatura del blogger)

Il primo cittadino di Zagarise, Pietro Raimondo, ritira la delega di vicesindaco a Vincenzo Schipani e la cede a Francesco Mustari. Poi fa i bagagli e parte per la Francia. Continuano le prove di fede del patrono, San Pancrazio, rivolte alla comunità. Dopo i fatti arcinoti - quanto fiabeschi - della disputa tra preti e pie donne durante i recenti solenni festeggiamenti, il primo a pagare è, dunque, l’uomo che sedeva alla destra della più alta autorità locale.
Un uomo che, folgorato dal seminario dal titolo Piazza è Agorà del 24 giugno scorso, propedeutico all’inaugurazione della piazza dedicata al patriota Cesare Battisti, si era proposto di promuovere un Comitato per la legalità nel Commercio. Fortemente colpito dalle lectiones magistrales dell’arcivescovo Vincenzo Bertolone, del prefetto di Catanzaro Antonio Reppucci, del presidente della Provincia di Catanzaro Wanda Ferro, dal procuratore Generale della Repubblica di Bologna Emilio Ledonne, nonché dello stesso avvocato-sindaco Pietro Raimondo, chiedeva di darne seguito con i fatti.
Arcivescovo: “Il problema più urgente è sicuramente ripartire dall’etica”.
Prefetto: “Se a riscoprire il gusto della legalità non c’è una partecipazione collettiva non andiamo da nessuna parte, ne in Italia, tanto meno nel mezzogiorno ed in Calabria”.
Presidente della Provincia: “Voglio sottolineare l’importanza di fare squadra nella testimonianza di una società che necessita di buone pratiche amministrative”.
Ex procuratore nazionale Antimafia: “Se non facciamo comprendere ai giovanissimi che il rispetto delle regole è conveniente oltre che doveroso e, contestualmente, se non riusciamo ad essere credibili ed autorevoli nei confronti dei loro genitori nel chiedere civicamente loro una mano, noi rappresentanti dello stato a tutti i livelli, non compieremo passi significativi in avanti”.
E, infine, l’avvocato di tutti: “Non posso che mostrare tutta l’emozione per un risultato che dimostra, grazie ad un intervento frutto di un lavoro di squadra (visto che proviene da un finanziamento ottenuto dall’associazione dei comuni di cui siamo capofila) ed è per questa ragione che assieme a tutta la maggioranza che mi sostiene sento il piacere di ringraziare e salutare Gigi Piccoli, Salvatore Torchia, Vera Scalfaro, Cecè Tulelli, Tonino Cosentino amici e tutti amministratori che, assieme a me, testimoniano come ci sia una Calabria che vuole e può cambiare”. (Leggi il puntuale pezzo di cronaca di CN24, ndb)
“Non s’ha da fare”, avrebbe tuonato il sindaco illuminato e affascinato dalla retorica che – ricordiamo - ha valore solo in quanto tale e non quando si traduce realmente in prassi. Un atto che gli è costato un ritiro forzato Oltralpe. Sembra già rimborsato dallo stesso San Pancrazio.

36 commenti:

Anonimo ha detto...

Schipani è un laureato. Mustari un terza media serale. Disse Cettu: ma cchi cazzu CCI serva a laurea! Raimondo giustamente applica. Comunque come avvocato vedo poco per lui, ma come Cetticeddhu vedrete che sfonderà. Schipani poteva parlare, esprimersi, comunicare, leggere, andare su internet. I tre moschettieri che ha cosa devono fare? Non riescono nemmeno a coniugare un congiuntivo. Povero paese mio.

Anonimo ha detto...

eh gia' la legalita' soprattutto in ambito commerciale a Zagarise latita
i bar le parrucchiere le sarte le estetiste i panifici i trattoristi e le aziende agricole fantasma (il cui unico scopo e' quello di percepire fondi della comunita' europea) abusivi e illegali il nostro caro sindaco li conosce bene perche' mai avrebbe dovuto sostenere un progetto di legalita'anche se come avvocato non esercita molto
e' noto che spesso la razza peggiore e' quella degli avvocati
PER QUEL CHE RIGUARDA LA NOMINA DEL NUOVO VICESINDACO C'ERA DA ASPETTARSELO
LE PERSONE COLTE VENGONO SEMPRE ALLONTANATE PERCHE' HANNO CERVELLO E CAPISCONO IL BENE E IL MALE
IL MUSTARI POVERINO HA L'UNICO PREGIO DI ESSERE UN VIGILE CHE LAVORA A MAGISANO E COME HOBBY E' ALLEVATORE CHE DANNO PUO' FARE?
CHI NDE CAPISCE DE CARTE E DE INTRALLAZZI E CCHIU' DE TUTTU CHI' NDE CAPISCE DE POLITICA?
AH SI ADESSO HO CAPITO SECONDO ME MISTER UNIVERSO AVRA' PENSATO ""PE' NU POPOLU E PECURUNI CE VO' NU PECURARU""

caronte ha detto...

oggi è toccato al vice sindaco Vincenzo Schipani e domani? chi è il dottor Francesco Mustara pochi lo sanno o tutti sanno e fanno finta di non sapere , più volte è stato chiamato in causa a rispondere a alcune domande , domande dove nessuno vuole rispondere , il dottor Mustara non risponderà perchè non vuole che la verità venga a galla , lui che nella pagina facebook della coccinella si era risentito dei commenti scritti di uno che non era di Zagarise , domande che sono state richieste anche da Domenico Dragone per la precisazione quello di Segrate , domande documentate con foto e video girati anche dal giornalista Grimaldi , se il dottor Mustara ama veramente Zagarise la cosa sensata che dovrebbe fare e dimettersi , questa maggioranza si rende complice a degli ordini di un primo cittadino da ricovero, ha perfino ordinato a un vigile ausiliario di far chiudere una strada provinciale , la colpa non è di Erminia Fuoco ma di chi ha impartito ordini, vigili e carabinieri sapevano e tacevano , e il sindaco mangiava e beveva.
che tristezza sto Zagarise , il padre del pretino Salvatore Gallelli e il siciliano se la ridono quando passano delle signore, che vergogna che vergogna, sindaco e consorte che urlano come banditori di pesce.
il sindaco è andato in Francia precisamente al fare penitenza e chiedere una grazia a Lourdes .
Una grazia che San Pancrazio gli ha rifiutato , pensate che voleva che San Pancrazio doveva guidare un tir per le strade di Zagarise con a fianco il vescovo e i vari don escludendo don Egidio.

carmela ha detto...

ha fatto fuori il vice sindaco come ha fatto fuori don Egidio.
1) stima e rispetto al vice sindaco da parte di noi giovani , è stato fatto fuori perchè non tollerava più il comportamento del primo cittadino , ha preferito Mustara perchè lo può manovrare come un burattino.
Vincenzo meglio tardi che mai, Pietro Raimondo si è dato la zappa sui piedi, dopo lo schifo sulla festa di San Pancrazio va a fare il pellegrino a Lourdes .
Adesso Vincenzo Falcone può fare sta commedia , Zagara / Zagarise / attori protagonisti Maria Martino insieme all'assessore che rubava la corrente, Adele Guzzetti e il siciliano Mazzonello Nino detto agente 007 con licenza di dare notizie false all'ansa , Tulelli Salvatore , il contabile Mario Grande .

claudio ha detto...

Mustara vigile?
vuoi vedere che è stato lui ha consigliare di fare transennare la strada provinciale mettendo il vigile ausiliare a non fare passare le auto hahahahahah hihihihih.
Erminia ti hanno usata come una mappina, usa e getta, hahahaha che paise che paise , la roccaforte di Pietro Raimondo.

Anonimo ha detto...

Mammarustà, sciglià, votaccà, ivo tè! Deliberamu ià. Ahahahahahah

Anonimo ha detto...

Amelio prendi esempio da Raimondi ...manda a casa in nostro VICESINDACO !!
Ha otganizzato una estate fallimentare !!

Anonimo ha detto...

sin quando gli è convenuto il sig. enzo s.(vice di cosa e di chi non si sa) ha tenuto giù le braghe........
ora ha fatto il salto del fosso passando dalla parte di chi(coccinella) fino a qualche mese fà lo considerava una marionetta manovrata dell' avv.(delle cause perse e nemmeno di quelle)pietro r.

Anonimo ha detto...

a senti mo a forgiara cu re malanove a chissu e da chigliu

Anonimo ha detto...

e mo chine la porta ra borza aru sindachicciu????????????
a chine manda mo ma fà re veci dove u gli cumbene??????????????

tonino ha detto...

Erminia e Guzzetti

Adele Guzzetti Verissimo Ermi.........e di lingue velenose e biforcute ne abbiamo tante
3 ore fa · Mi piace · 1
Erminia Fuoco vero perchè molto spesso si giudica graduitamente toccando tasti della vita altrui con troppa leggerezza. analizzatevi prima di sputare veleno....
3 ore fa · Mi piace · 1

Erminia lo sai chi è il siciliano?
Erminia ci dica chi sono le persone che hanno strattonato il prete don Giuseppe
chi ha chiamato l'ansa ? il siciliano ? signora Guzzetti attenta a non morsicarsi quella lingua biforcuta e velenosa.

Anonimo ha detto...

avevo ragione!!
su fessbuk si impara tanto e si suggerisce tanto
adele ed erminia tempo fa dovevano diventare parenti
fortuna ca chigljia bonanima e Lea fice ferru e focu

CARNEADE ha detto...

SI DEICE CHE MENTRE IL SINDACO CON LA CRISI MISTICA SE NE VA AL MOULIN ROUGE MUSTARA DAL CANTO SUO ABBIA PORTATO LA FASCIA DI SINDACO DA UNA SARTA PER FARSELA FARE SU MISURA
PIERO PARE CHE SIA PIU' BASSO E PIU' MAGRO QUINDI E' DA RIFARE TUTTA
PARE ANCHE CHE CI VOGLIA UN AMBIPUR CHE SI SENTA E NON SI VEDA PER EVITARE GLI OLEZZI VACCINI

rita ha detto...

vogliamo come sindaco Laura Falcone , sicuramente farà meglio del marito, se il sindaco correva dietro alle gonnelle e alle miss italia , a Zagarise vogliamo masculini .
Zagarise in festival? a Zagarise le lingue biforcute non mancano parola di Adele Guzzetti , il siculo cosa dirà all'ansa? pestati a sangue quelli della coccinella .

Anonimo ha detto...

MA SI UNU E' RAGIONIERE SE PO' FREGIARE DU TITOLU E DOTTORE?
SE LO FA MAZZONELLO NON VEDO PERCHE' NON LO POSSA FARE MUSTARA !
CAPISCI A' ME!!

m.c ha detto...

per conoscenza al signor Dragone Domenico quello di segrate , perchè in un commento su facebook della coccinella scrivi che lo stimi senza neanche conoscerlo? lo sai che fino a poco tempo fa lui faceva comunella con Bulotta e Pietro Raimondo ? lo sai che Vincenzo ex ex ex ex vice sindaco è nipote acquisito dell'ex capo vigili di Zagarise , tutti brugnuni , tutti sanno che il sindaco broglia e nessuno aveva il coraggio di dimettersi, Mustara vice sindaco don Egidio prega per loro.

Anonimo ha detto...

Sole alla valle
e sole alla collina
per le campagne
non c'è più nessuno
Addio addio amore
Io vado via
Amara terra mia
Amara e be..e..e..e..lla
Cieli infiniti
e volti come pie..e..tra
mani incallite ormai
senza speranza
Addio Addio Amore
Io vado via
Amara terra Mia
Amara e be..e..e..e..lla
Tra gli uliveti è nata
già la luna
Un bimbo piange allatta
un seno magro
Addio Addio Amore
Io vado via
Amara Terra mia
Amara e be..e..lla.
Amara e be..e..lla.

Il cuore gronda sangue quando leggo ancora questi commenti su Zagarise.
Ci sono 1500 sindaci, 1500 vice-sindaci, 1500 preti......Tutti super...dal primo all'ultimo...fate un passo indietro ...e unite le vostre forze...Zagarise sta scomparendo...quale il Vostro Futuro?
Ad oggi nessuno!
Comunque dalle ultime notizie la Caserma di Zagarise...ultimo baluardo rimasto, dopo la chiusura della Scuola,della Banca, della Guardia Forestale...chiudera anche essa.....tristezza!
Speriamo che almeno la farmacia rimane.....
Ordine del giorno...creare Jurassic Park a Zagarise? Amarezza....
W San Pancrazio W Zagarise!

d.d ha detto...

Domenico Dragone rispondo a questo commento ( m.c ha detto...
per conoscenza al signor Dragone Domenico quello di segrate , perchè in un commento su facebook della coccinella scrivi che lo stimi senza neanche conoscerlo? lo sai che fino a poco tempo fa lui faceva comunella con Bulotta e Pietro Raimondo ? lo sai che Vincenzo ex ex ex ex vice sindaco è nipote acquisito dell'ex capo vigili di Zagarise , tutti brugnuni , tutti sanno che il sindaco broglia e nessuno aveva il coraggio di dimettersi, Mustara vice sindaco don Egidio prega per loro.
15 luglio 2012 21:00 Rispondo; ho stima per Vincenzo Schipani per come è stato allontanato dal sindaco , credo che l'amministrazione comunale sappia la motivazione se è stato allontanato solo perchè non la pensa come lui , a Zagarise ci vorrebbe veramente un miracolo , su questa pagina facebook non possiamo commentare sono rimasti so " mi piace" vedi anche Nadia Carminati https://www.facebook.com/pages/Comune-di-Zagarise/102477326518164 , la verità e l'informazione non deve essere imbavagliata , non commento da anonimo.

berenice ha detto...

il nostro , l'unico , il grande , il primo cittadino, il più bello , il mister UNIVERSO va in Francia per
festeggiare , si è portata la fascia tricolore delle grandi cerimonie.

OGGI 14 LUGLIO ASSALTO DELLA BASTIGLIA, Pietro è con noi? evviva la Marsigliese.

franco il gallo ha detto...

Ermì informate subbra a presa da Bastiglia e respundecci a si mpami!

Anonimo ha detto...

si circhi aiutu subra fessbuk a professoressa tu spiega chi de'
ahahhahah ighlia a studiatu u francese l'averra de sapire
sino' poi tu dicimu nui

Anonimo ha detto...

caro mio sindachetto sei riusciuto bene a rovinare il nostro paese cm si doce:SI COMU NA BBANDERA....DUVE MINA VENTU TE GIRI....ahhahahahha povero te e poveri noi ora cmq mo che hai tolto enzo schipani,l'unico che ancora riusci un po a tenere in piedi quella specie di comune,dalla tua tavola rotonda siete rimasti solo i 3 moschettieri raimondo,mustara e bulotta....purtroppo con una sola spada la signora guzzetti.....ma la sua lama e ben poco tagliente...ciao e salutami la francia

Anonimo ha detto...

Incredibile ma vero...solo a Zagarise silurato il vicesindaco. Lui ancora e' nella maggioranza dal sito del Comune di Zagarise.
Presidente del Consiglio: Pietro Raimondo

Gruppo di Magioranza:

Consigliere: Vincenzo Schipani

Consigliere: Francesco Mustari

Consigliere: Francesco Bulotta

Consigliere: Giovanni Mandile

Consigliere: Andrea Catalano

Consigliere: Gianfranco Timpano

Consigliere: Adelina Guzzetti

Indipendenti

Consigliere: Norma Faragò

Gruppo di Minoranza

Consigliere: Pietro Damiani

Consigliere: Domenico Gallelli

Consigliere: Fabrizio Mangone Marino

Consigliere: Carmela Morrone

Segretario: Dott. Luciano Cilurzo

Ivó ha detto...

Ivó tè! Sciglià! Vota ccà! Ze zè...... A giunta approvau. Mpacchiatticce Na fhirma ià! Joió firma gliocu. Puru tu zio Frà, firma e un te preoccupare.

Anonimo ha detto...

Povero Vincenzo Schipani gli hanno rimosso anche la foto dal Comune di Zagarise...e dire che per stare a Zagarise a rinunziato ed aiutare il sindaco ha fatto tante rinunzie..ma..spero che almeno se ne va via dalla maggioranza. tutto questo trattamento non lo merita

Anonimo ha detto...

eh chiglie suppressate chi sanu mangiatu i gatti!!
professore'ti potianu serbire pemma fai nu festinu quandu arriva ru sindacu

Anonimo ha detto...

Poverino cosi' non potra' effettuare il programma e gia' aveva un programma vasto capace di salvare Zagarise.

Anonimo ha detto...

a chine la porta ra borza mo enzo ??????????
a Domenicu G. o a Giuseppe D.??????????
o fa ru vice sindacu e chine??????????

Anonimo ha detto...

Boh....cose dell'altro mondo...

Anonimo ha detto...

....vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole e più non dimandare....Il Sindaco è davvero un deus ex-machina....è Lui il centro dell'univero zagaritano...o meglio, per dirla alla Battiato.."il centro di gravità permaente". Poveri noi

maria ha detto...

hahahahahahahahaihihihihihihihihihihihiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii



Coccinella Giovani Per Zagarise
giovedì
Pare che in un paese fantasioso un cittadino decida di regalare un quadro dipinto a mano al comune, esortando il primo cittadino ad attaccarlo all'ingresso della casa comunale con la dicitura " offerto da....". Pare che sempre in questo paese fantasioso, il Sindaco decida di portarsi questo quadro a casa per metterlo in salotto, allora il cittadino si arrabbia e chiede spiegazioni, ma il Sindaco gli risponde: stava meglio nel mio salotto....... FANTASIA O REALTA' STA A VOI DECIDERLO, ma una cosa è certa nel nostro paese la realtà sta superando la fantasia.

chi sarà il sindaco?
forse è quello di Zagarise, togliete il forse.
come dice Domenico Dragone a Zagarise è sempre carnavale hahahaha.................

Anonimo ha detto...

poveri noi in che mani siamo
certo che pero' pierino potrebbe dare una mano a chi ha problemi di gioco ossessivo compulsivo che sperpera denari giocandoseli a dieci e lotto
mah cosa volete che vi dica
I GUAI DA PIGNATA E SA RA CUCCHIARA CHI A REMINIA

a.c ha detto...

--------Udite Udite Udite----------
Adele Guzzetti
La Zagara ha annullato la data del 7 Luglio, data prevista per la commedia "Tagghiuni, rempogne e zilli", che sarà rappresentata il giorno 11 Agosto. Pertanto l' estrazione dei biglietti avverrà in quella occasione.
ha spostato tale data perchè il siculo doveva fare la telefonata ANSA , la barzelletta delle donne che strattonano il prete e l'intervento veloce del carabiniere accompagnate dalle urla del primo cittadino " smettila se no ti espello" la nipote del regista della commedia urlava dimenticandosi che non era a fare mercato , povera Erminia messa a fare blocco stradale per di più su una strada provinciale , vorrei vedere qualche commento di qualche vigile , hahahahah.

MARIELLA(quella vera) ha detto...

"Tagghiuni, rempogne e zilli
MAI TITOLO FU PIU' ADATTO PER UNA COMMEDIA
EH GIA' LORO SANNO TAGGHIUNIARE CON LETTERE ANONIME E FALSE TESTIMONIANZE
SANNO REMPOGNARE QUELLO CHE HANNO FATTO PRIMA IN MANIERA APPARENTEMENTE DISINTERESSATA
QUANTO A ZZILLI UHHH
QUANTU ZZILLIIIIIIIII
PER OGNI COSA DALLA CASA ESTORTA AL PRETE.ALLA FALSA POLITICA,ALLA BUSSOLA DI SAN PANCRAZIO,AI PASTORI ANTICHI DEL PRESEPE E A FALSE NOTIZIE ALL'ANSA
PER NON PARLARE DELLE VILLE ABUSIVE AL MARE E AGLI ABUSI IN COMUNE
UN TITOLO PER LA PROSSIMA COMMEDIA POTREBBE ESSERE:
"EH CHIGLIE SUPPRRESSATEE"
LA TRAMA ..MOLTO SEMPLICE..
VE LA RACCONTO AL MIO PROSSIMO POST

Anonimo ha detto...

caru enzu u sindachicciu a fatto bonu ma ti jetta nu cace aru culu vistu ca tu intru u cunsiggiu votavi a favore e poi nescuta a porta, numma te fa male ajjedire di genti, criticavi chigliu chi avia votato nu secundu prima...........
come se dice mangi curi cani ed abbaji cu ri lupi..........
ma chi pisce sidi.........
a propositu pare ca a coccinella te sta cuminciandu a cucciuliare, dopo chi ti nda dittu e tutti i culuri........

Anonimo ha detto...

Per marielle(quella vera) e falla finita tanto si e'capito chi sei, lo so che per te e' difficile evitare di sparlate degli altri e basta ormai ti manca solo di firmarti con il tuo vero nome bay bay. E si un po' meno pettegola.

COPYRIGHT

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.